Come fare film senza un’enorme impronta di carbonio