• Fri. Sep 30th, 2022

La scienza ha trovato un modo per sostituire il latte vaccino

ByGruppo Successo

Aug 31, 2022

— Spruzza
— Spruzza

Con le persone che vogliono passare a una dieta vegana e smettere di consumare animali, anche l’industria lattiero-casearia deve adattarsi ai cambiamenti.

La scienza ha finalmente trovato un’alternativa al latte vaccino producendo latte sintetico che ha la stessa composizione biochimica del latte animale, secondo quanto riportato Scienza ZME.

Il latte viene coltivato utilizzando una tecnica biotecnologica chiamata “fermentazione di precisione” che sviluppa la coltura di biomassa dalle cellule.

Il mondo ha un disperato bisogno di scegliere opzioni sostenibili e ridurre l’impronta di carbonio. Il latte sintetico risolve problemi come l’emissione di metano e il benessere degli animali.

Tuttavia, il latte sintetico deve ancora superare molte sfide per diventare una valida alternativa.

Milena Bojovic, PhD in Geografia e Pianificazione, presso la School of Social Sciences della Macquarie University di Sydney, ha affermato che il latte sintetico non è una novità. Citando esempi dall’Australia, ha menzionato le aziende che producevano latte che è stato poi utilizzato anche per fare il gelato.

Una società All G Foods ha persino raccolto 25 milioni di dollari australiani per accelerare la produzione di latte sintetico e mira a renderlo più economico del latte vaccino entro sette anni.

Inoltre, un rapporto del 2019 ha mostrato che anche l’industria della fermentazione di precisione statunitense potrebbe creare un minimo di 700.000 posti di lavoro.

Source link